mercoledì 5 dicembre 2012

CESTINO A FORMA DI ZUCCA DI HALLOWEEN RIPIENA

   
Quest'anno per Halloween mi sono attrezzata, finalmente sono riuscita a trovare ed ad acquistare tante cose per questa festa che tanto mi piace, avrei voluto provare tante ricette, ma sono partita per andare a trovare i miei genitori proprio in quei giorni e per questo niente cucina, inoltre il mio tempo è sempre molto limitato e anche se Natale è alle porte, ho pensato comunque di postare questa semplice e veloce ricetta, non so voi, ma io non riesco a far studiare in tempi brevi mio figlio, poi tra il pulire e stirare ecc..ecc...ecc.. la sera crollo letteralmente e mi addormento come dice mio marito all'ora delle galline :D dalla settimana prossima inizierò la produzione dei pandori e panettoni, e questi ultimi avranno letteralmente la priorità assoluta! Il giorno in cui preparai questo piatto, mio marito stupito mi chiese dove fosse la sua porzione di pasta, rimase letteralmente a bocca aperta nel vedere che era all'interno di questa graziosa zucca. Lo stampo in questione è della wilton, uno stampo per dolci, ma io come mio solito fare, li adatto anche ai salati, ho fatto anche la versione dolce, è davvero bella, ma vi prometto che prima che giunga il prossimo Halloween, vi posterò tutto, promesso ;-) !

INGREDIENTI:
1/2 kg di farina 
1 filo di olio EVO
1 bustina paneangeli "PIZZAIOLO" 
1 pizzico di sale
acqua tiepida q.b. per ottenere un impasto morbido e liscio
coloranti verde e arancione in gel o polvere (meglio in gel o pasta perché colorano davvero con poco prodotto)

PROCEDIMENTO:

Sulla spianatoia versate a fontana la farina insieme alla bustina di lievito, al centro ponetevi il sale, l'olio  e con i rebbi di una forchetta, aggiungetevi poco alla volta l'acqua tiepida necessaria per ottenere un impasto morbido e liscio....

         
A questo punto prendete un poco di impasto e coloratelo di arancione e di verde...io ho usato pochissimo prodotto, l'ho prelevato con la paletta che si trova in dotazione nelle confezioni di caffè, fate conto che ne ho preso giusto una punta, non volevo una colorazione troppo forte, ma voi usatene fino ad ottenere la tonalità che vi serve....

Prendete uno stampo a forma di zucca o quello che avete a disposizione, ungetelo di olio... ponete  come ho fatto io nel caso aveste lo stampo apposta un poco di impasto verde all'interno della cavità delle foglie...


stendete la pasta in una sfoglia dello spessore di pochi millimetri e con una forchetta o una rotella per buchi, fatevi tanti buchi, questo per evitare che si creano bolle e rigonfiamenti durante la cottura....
 
ecco come si presenta il cestino prima di essere infornato.... 

  
Fate cuocere in forno ventilato e preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti, ma accertatevi che siano ben cotti... appena tolti dal forno sfornateli subito e lasciate raffreddare su una gratella....Et voilà davvero graziosi, meravigliosi ma soprattutto a tavola si presentano in modo sfiziosa, un insolito piatto, commestibile ,per servire la pasta :-) !

 
Vi lascio una carrellata di foto per come l'ho farcite...per me che sono perennemente a dieta con un'insalata mista, per lui invece ripiena di tortiglioni conditi con il sugo di polpette....

  










































1 commento:

  1. sono rimasta stupita anch'io!!!! che bellissima idea originale!!!

    RispondiElimina